cose che i genitori devono fare con figli quasi adolescenti

5 cose che i genitori devono fare se hanno figli quasi adolescenti

ado

photo credit: Jessie Romaneix © via photopin cc

Prepararsi. Ecco quello che devono fare i genitori che hanno figli quasi adolescenti. Leggere, documentarsi, chiedere ad amici che sonoqualche anno avanti. Perchè a quanto pare non esiste periodo più difficile per i genitori dopo il mitico “primo anno di vita”. Inoltre, mentre nei primi anni di vita dei bambini abbiamo ancora ben chiaro in mente quello che avremmo voluto che i nostri genitori facessero quando eravamo adolescenti, man mano che i figli crescono questa consapevolezza passa. E rimaniamo noi, pronti a ricadere negli stessi errori di tutti i genitori.

Ecco quello che cercherò di fare per i miei figli eventualmente ribelli:

UNO>> non dire mai di mio figlio che mi fa impazzire solo perchè mi sento rifiutata.

DUE>> non permettere che la mia autostima cali solo perchè i miei figli non stanno mai con me.

TRE>> non lasciare che il mio ruolo di protettore dei figli si trasformi in carceriere, imponendo regole inutili solo per il gusto di esercitare un certo potere.

QUATTRO>> imparare a cedere progressivamente il potere  lasciando i ragazzi liberi di fuggire temporaneamente, se necessario, dal complesso ordine di regole e priorità pari solo alle organizzazioni settarie che è la famiglia.

CINQUE>> lasciarli liberi di manifestare quella ribellione pregna di abilità e veemenza che chiamiamo ingratitudine. Normalmente i giovani non hanno nulla da obiettare quando cerchiamo di insegnar loro principi morali o convenzioni sociali. Dobbiamo solo saperci limitare a ciò che è sensatamente oggettivo, senza mettere bocca sulle loro preferenze personali e sulle questioni di gusto.

Il vero problema degli adolescenti sono i genitori -  Internazionale 1047 aprile 2014L’adolescenza dei figli ci costringe ad una sorta di bilancio complessivo della nostra vita e fa emergere sentimenti di autocritica legati soprattutto alla bontà o meno delle nostre decisioni in quanto genitori e alle scelte educative.

Se siamo onesti con noi stessi e se facciamo il grande errore di paragonarci ai nostri amici e colleghi genitori possono venir fuori cose davvero grosse!! Siete pronti per la sfida?

Grazie a Il vero problema degli adolescenti sono i genitori, che ho letto su L’internazionale 1047/21 24 aprile 2014, tradotto da un articolo del New York Magazine di J.Senior

Leggi altri articoli della categoria Genitori + Famiglia

Originariamente scritto il 27 aprile 2014

4 Commenti per questo post

  1. sara ha scritto:

    ci sono dentro fino al collo!
    ogni sera faccio autocritica e quando vedo che nn riesco a trattenermi grandi respiri!
    a volte sono spiazzata a volte sorrido pensando alle mie gesta quando avevo tredici anni…
    grazie per gli spunti di riflessione…. andrò a leggere l’articolo.Sara

  2. sabrina ha scritto:

    Teniamoci forti!!! Io ancora non ci sono, ma il mio grande compie 12 anni tra qualche giorno ed io mi sto preparando. In bocca al lupo!!

  3. Michela ha scritto:

    Ciao, ho scoperto il tuo sito da poco e sto cercando di leggerne il più possibile, ho una figlia di quasi 7 anni ed una di 17 anni. Come vedi sono in mezzo a due fuochi, mi piacerebbe leggere l’articolo che menzioni ma abito a Udine e qui non lo trovo. Sarebbe possibile leggere il testo in rete? Ti ammiro molto e condivido moltissime delle tue idee ma purtroppo non riesco a conoscere nella mia zona altre persone con simili stili di vita. Ti abbraccio. Michela

  4. sabrina ha scritto:

    Ciao Michela, non ho trovato l’articolo di Internazionale in rete ma ho trovato l’originale del New York Magazine
    http://nymag.com/news/features/adolescence-2014-1/
    buona lettura!! Sabrina

Commenta questo post