Dai mama, dai!! - Vivere semplice

Dai mama, dai!!

zeno e il grembiulino porta colori

Fare con le mani, tenermi vicino la mia cara macchina per cucire, e mettere su della buona musica mi aiuta a spegnere il cervello che a volte va in loop sempre sulle stesse cose: perchè zeno fa la lagna continuamente? (anche se in questa foto sembra tanto gioioso la lagna la fa molto spesso, solo che di certo non mi viene voglia di fotografarlo…) e perchè lorenzopedro non sta più di 3 minuti a fare un gioco? e perchè i bambini non hanno ancora capito che rotolarsi sul pavimento con il pigiama è una schifezza? … e bla bla bla…

In occasione del compleanno di Antonio ho confezionato questo grembiulino porta-colori (per disegnare usiamo questi meravigliosi mattoncini della Stockmar con cera d’api) con la taschina per metterci dentro i sassi del giardino…
Con grande soddisfazione ho visto che i bambini lo hanno apprezzato e mi hanno chiesto: quando ne fai uno anche per noi?? Presto boys…


grembiule.jpg

Poi ho notato che quando mama è centrata su se stessa, trova la sua calma interiore, governa i suoi stati d’animo, esercita pazienza e perseveranza, vede arrivare la rabbia (quella che i bambini chiamano “diavolo”!!) e sa come controllarla, loro dopo un po’ la smettono di fare dispetti e pasticci e si mettono magicamente a collaborare…
Ha ragione Soule mama quando dice che ogni giorno è diverso da un altro, e qualcosa che facciamo con o per i nostri figli un giorno funziona e rende l’atmosfera di casa magica e fatata e il giorno seguente ci fa sentire che viviamo in un casino, che la casa è una galera e che i bambini, beh, meglio metterli davanti alla tv…. in quei casi meglio lasciar perdere e non prendersela personalmente, tanto poi passa… infatti passa… (leggi qui lo scambio di commenti sul suo blog)

Leggi altri articoli della categoria Manualità

Originariamente scritto il 07 marzo 2008

1 Commenti per questo post

  1. Claudia ha scritto:

    Sabrina, conosci http://www.flylady.net? Io ci ho trovato un sacco di spunti interessanti (non che la mia casa brilli, ma un po’ di organizzazione non guasta mai!)

Commenta questo post