Pasta all'uovo - Vivere semplice

Pasta all’uovo

Le attività fatte con i bambini sono bellissime: soprattutto se a farle è il papà.
Grazie papà.
Saranno i primi caldi di primavera, sarà che mama è sempre molto presente, nel corpo, nello spirito e nell’anima, sta di fatto che mama è un po’ stanca….

fare la pasta all’uovo con i bambini

fare la pasta all’uovo con i bambini

fare la pasta all’uovo con i bambini

Ingredienti:
un uovo ogni 100 gr. di farina (500 gr. vanno bene per 6 persone)
un pizzico di sale
Acqua tiepida

Versare la farina a pioggia sulla tavola di legno (va bene anche una superficie di marmo); fare un buco nel mezzo per sgusciarvi le uova intere. Aggiungere il sale. Con una forchetta sbattere le uova e incominciare ad amalgamarle alla farina. Lavorare la pasta per una decina di minuti; se risulta troppo morbida e appiccicosa integrare un po’ di farina. Se, al contrario è troppo dura, aggiungere un po’ di acqua tiepida. Formare una palla, infarinarla, coprirla con un tovagliolo e lasciarla riposare per 10-30 minuti.

Dopo averla fatta risposare si puo’ stenderla con il mattarello e poi tagliarla (per fare i classici maltagliati) oppure usare la macchina per la pasta che ci permette sia di stendere l’impasto e poi di fare o le tagliatelle o i “capelli” d’angelo che piacciono tanto ai bambi. Usando la macchina bisogna prima fare passare piu’ volte la pasta nei rulli “piani” diminuendo la distanza tra i rulli ad ogni passaggio. Una volta ottenuta una sfoglia lunga e sottile si puo’ usare il rullo “da taglio” per il passaggio finale.

Poi si recuperano tutti i taglieri di casa, si usa abbandante farina e si lascia la pasta riposare prima di metterla a cuocere.

Leggi altri articoli della categoria Bambini + Scuola, Manualità, Vivere bene

Originariamente scritto il 04 marzo 2008

3 Commenti per questo post

  1. Claudia ha scritto:

    Wow! Che bravo maritino!

    Spero che mamma si riprenda presto!

  2. Valeria ha scritto:

    ..ti ci vuole l’aria di mare….

  3. anna ha scritto:

    sabri ma le ricette dei biscotti ce l’hai?

    baci

Commenta questo post