Preparativi per il trasloco - Vivere semplice

Preparativi per il trasloco

trasloco a ginevra

Ho letto su Apartment Therapy (link) che ci sono modi veramente professionali di fare i traslochi. Questo sito sostiene che si possa salvare il mondo ed essere felici arredando al meglio possibile le vostre case. Ci credereste? Ebbene, provate ad andare a vedere le foto di tutti i matti che arredano benissimo e poi fotografano le loro case e vi verrà una voglia di farlo anche voi… Un ottimo consiglio è: inscatolare le cose in ordine di stanza. (nella foto qui sopra c'e' tutto il bagno). Sembra una frivolezza ma non è cosi banale: l'altra volta per spostarci da via Flaminia a qui avevo fatto i pacchi nel seguente modo: tutte le cose blu in una scatola… era cosi carina, tutte le cose belle in un'altra, tutte le cose di vetro in un' altra, tutti i barattoli in un'altra, mescolando barattolini di smalto e shampo con barattolini di spezie della cucina, insomma ci avevo messo mesi per smaltire gli scatoloni… E vero anche che allora ero novella mamma, era il 2002 LorenzoPedro aveva pochi mesi ed io ero completamente rimbambita, avevo il cervello in palla, allattavo ancora… sapete vero che quando si allatta la memoria va al macero? Questa volta la questione è benn diversa…

trasloco2.jpg

Abbiamo deciso di portare solo l'essenziale per noi, ma di traslocare tutto proprio tutto dei bambini, e di ricreare, come una sorta di esperimento in vitro, la loro cameretta, esattamente com'e' a Monte del Gallo. Vediamo che effetto fa. (qui c'e' una delle 6  scatole di giochi…)

trasloco3.jpg

Certo solo l'essenziale per noi significherebbe cibo e libri (come sapete non amiamo vestirci) ma visto che forse a Ginevra gli alimentari ci saranno allora bastano i libri. Come faremo a leggere in francese? Io conto di ripartire dalla prima elementare insieme a mio figlio, e di studiare da capo il francese, tanto a scuola prendevo 3 fisso di questa materia, quindi ne ho da imparare…. A proposito di mio figlio… LorenzoPedro oggi ha perso il suo primo dentino!! E' proprio ora che cominci la scuola, lo dice anche Steiner… Buon ferragosto, quanti anni compirebbe quest'anno Augusto, se fosse ancora imperatore….

Leggi altri articoli della categoria Genitori + Famiglia

Originariamente scritto il 14 agosto 2008

5 Commenti per questo post

  1. melanele ha scritto:

    Ho subito innumerevoli traslochi, più qualcuno fatto invece con piacere di mia volontà, e ti posso dare anche questo consiglio: oltre giustamente a fare scatoloni “per stanza”, non scriverci sopra il contenuto, ma solo il nome della stanza e un numero progressivo. Su un quadernetto, poi, scrivi il numero e l’elenco dettagliato del contenuto. E’ comodissimo: se nella casa nuova cerchi qualcosa, lo cerchi nel quadernetto e non in una pila di scatoloni fino al soffitto. In bocca al lupo per questa avventura!!

  2. estrellazul ha scritto:

    ciao !!
    ho provato a chiamarti ieri ma non eravate in casa, proverò ancora oggi, cmq quando possiamo venire con la bici? va bene domani lunedì ?

  3. claudia ha scritto:

    In bocca al lupo per il trasloco…

  4. Elena ha scritto:

    non ti posso dare consigli per il trasloco, perchè sono una vera frana in cose organizzative. mi sono presa però appunti sul consiglio di melanele, fantastico! fra pochi mesi toccherà anche a noi!
    a proposito dicevi sul serio sulla relazione tra allattamento e memoria? io ne sarei la prova scientifica… e pensare che avevo una memoria di ferro! ;))))

  5. estrellazul ha scritto:

    ciaoooo
    allora come state ? aspettiamo notizie vostre su questo sito, noi partiamo il 13 ottobre!!
    un bacione

Commenta questo post