Zeno e le sue foto - Vivere semplice

Zeno e le sue foto

Zeno parla per ore e non si ferma mai, sembra che passi di pallo di frasca invece c'è un'associazione di idee in quello che dice che lascia senza parole.
Zeno sta zitto e scatta, Zeno di notte si alza a bere senza chiedere niente, si alza nel buio e cammina per casa, non ha paura come il suo fratello maggiore.

Zeno mi coglie impreparata, sfida la mia volontà più degli altri, mi riempie d'orgoglio, mi chiede e mi da in maniera cosi sfacciata che non so come fare.
E pensare che sono una mamma esperta, io.

Zeno mi guarda quando io non lo vedo, mi ascolta quando non me ne accorgo, mi coglie di sorpresa, mi riprende, mi corregge, tenta di ingannarmi. Zeno fa di tutto per farsi notare, da me. Eppure non so perchè, io faccio di tutto per non fargli capire che ho capito, faccio di tutto per fare ciò che lui non si aspetta da me.

Non lo so se Zeno si sente superiore, inferiore, uguale, migliore o peggiore dei suoi fratelli. So soltanto che lui è diverso da loro. E c'è una punta d'invidia in questo almeno da parte mia, ma io non credo che lui se ne renda conto. 

Queste sono foto che ho rubato dalla sua macchina fotografica. Presto vi mostrerò anche il suo diario. Si perchè lui, che non fa neanche prima elementare, tiene un diario personale, dove appunta tutto ciò che fa. 

Leggi altri articoli della categoria Genitori + Famiglia

Originariamente scritto il 24 luglio 2011

6 Commenti per questo post

  1. zzoe ha scritto:

    hai un bambino meraviglioso… !

  2. laura ha scritto:

    ho scoperto da poco il tuo blog,meraviglioso…….grazie perchè con le tue parole,foto,consigli ,siti ,spunti di riflessioni hai smosso qualcosa in me ..non trovo le parole….grazie a presto

  3. kosenrufu mama ha scritto:

    un bambino bellissimo, come ognuno dei tuoi figli, a volte i figli ci sorprendono e ci lasciano senza parole. Io adoro quando accade, non per orgoglio di madre, ma per stupore della vita.
    un abbraccio

  4. sicampeggia ha scritto:

    " Zeno fa di tutto per farsi notare, da me. Eppure non so perchè, io faccio di tutto per non fargli capire che ho capito, faccio di tutto per fare ciò che lui non si aspetta da me."
    Scusa Sabrina ma questa frase mi da pensare e allora mi farebbe piacere sapere se lo fai volutamente o ti viene naturale. E non ti senti un po in colpa e lui non è frustrato da questo tuo atteggiamento? 
    Le foto sono bellissime (mi ha colpito molto quella tua al volante, bellissimi i tuoi capelli bianchi,) ma il diario non puoi farcelo vedere a meno di esplicita autorizzazione dell'autore.
    Lasciare esprimere i bambini è faticoso però paga tanto, a presto ciao.

  5. sabrina ha scritto:

    per sicampeggia:
    ma certo che non lo faccio apposta. e' questo il problema. se lo facessi apposta sarei solo cattiva, invece è peggio, sono un po' incapace, ecco il problema. perchè si, lui è frustrato da questo. almeno credo, a giudicare da come mi tratta alcune volte direi proprio di si.

  6. sicampeggia ha scritto:

    Io non sono una mamma esperta anzi…però se questa cosa crea problemi ad entrambi evidentemente ti tocca capire cosa c'è sotto. L'unica cosa che mi viene in mente di suggerirti è di pensare a te e Zeno in maniera spregiudicata (nel senso che sai tu) e di vedere se per caso c'è qualcosa nel vostro modo di fare che ti ricorda te da piccola e i tuoi genitori. Spesso infatti la nostra infanzia riemerge proprio quando siamo genitori spingendoci a comportarci in modi che non capiamo e non accettiamo consapevolmente. Tanto più nel tuo caso, che mi sembri davvero una buona mamma, una spiegazione del genere potrebbe essere quella giusta. A presto, ciao

Commenta questo post