Zim zam zoom: una fantastica rivista per bambini - Vivere semplice

Zim zam zoom: una fantastica rivista per bambini

Tempo fa ho vinto un giveaway sul sito Bilingue per gioco e ho ricevuto a casa 3 copie di Okido (grazie tante a Letizia).
Okido è una rivista inglese per bambini dai 3 ai 7 anni. Sono rimasta sbalordita dalla qualità, dal buon gusto e dalle buone idee di questa rivistina ma poi ho dimenticato di parlarne (anche perchè mi è venuto un gran nervoso, pensando alle schifezze che si trovano in edicola qui da noi).

Okido13COVER

Chi mi legge sa che non sono proprio una fan delle edicole (che offrono prodotti di bassa qualità per bambini e un sacco di baracchette da 2.90 euro che si rompono dopo 5 minuti…. argh).

Oggi eravamo tutti malati e ciondolanti per casa e ho ripreso in mano le tre copie analizzandole quasi chirurgicamente. Ho scoperto che ogni numero è tematico ma i temi non sono ovvi e banali come ti aspetteresti per una rivista di questo genere (uno era i muscoli, uno il sangue e l’altro come nascono i bambini). I temi vengono trattati con giochi, consigli per cose da fare e spiegazioni visive divertenti. Le illustrazioni sono di qualità e ci sono giovani illustratori più o meno famosi ma diversi in ogni numero.

La cosa bella è che ho scoperto sul Guardian che Okido è nata nella cucina di una famiglia inglese! E’ una rivista completamente fuori dagli schemi, non ci sono stickers in regalo, o braccialetti di plastica o frisbee, non ci sono caratteri presi dai film della disney o da cartoni della tv, non ci sono personaggi troppo spiccatamente maschiacci o femminucce, anzi gli alieni si mescolano agli orsi e tutti insieme fanno cose originali, intelligenti e mirate verso un apprendimento ludico per niente scontato.

original_issue-15-okido-robots

Okido è stato lanciato nel 2007 in 5000 copie che sono andate a ruba (visto che anche in inghilterra non c’era un’offerta decente di prodotti di questo genere come invece avviene in francia, dove c’e’ davvero l’imbarazzo della scelta), inoltre nonostante si tratti di una rivistina pare che venga collezionata visto che tratta argomenti di cui presto o tardi i bambini chiederanno, tipo “perchè esiste il giorno e la notte?”  ecc.

Rachal Ortas è una delle illustratrici nonchè cofondatrice della rivista e ne è  anche la direttrice creativa. E’ una grafica spagnola affermata di adozione londinese, ha fatto la Saint Martin Design School di Londra, una delle più famose scuole di design del mondo. Per farvi una cultura in materia di illustrazione inglese (e non solo) per bambini date un’occhiata qui

Ora metto sotto la mia schiera di bimbi e la faccio anche io una rivistina.. poi mi metto davanti all’edicola sotto casa e la vendo. Che dite si puo’?

Leggi altri articoli della categoria Bambini + Scuola

Originariamente scritto il 06 febbraio 2011

12 Commenti per questo post

  1. Nella mia soffitta... ha scritto:

    Che bella questa rivistina! Peccato davvero che articoli di edicola per bambini così interessanti e ben studiati non siano in commercio anche tra i nostri giornalai!
    Posso prenotarmi per il primo numero della vostra rivistina? 🙂

  2. mikka ha scritto:

    ciao, come sono d’accordo con questo tuo post…in edicola ci sono proprio tante schifezze e non solo come gagdet ma anche come riviste x bambini… ma lo sai che i miei (10 e 8 anni) si costruiscono da soli i giornalini incollando e tagliando pezzi di giornali, facendo i disegni e inventandosi gli articoli? (sarà l’influenza della mamma grafica?) e sono meglio di tanti stampati che ho visto. Anche a me è sempre piaciuta l’idea di fare in “casa” una rivistina… magari una rivista x bimbi fatta dai bimbi…magari
    mikka

  3. ele ha scritto:

    sì, sì, sì!!! io verrei a comprarla! io non vado mai in edicola con i miei bimbi, a dire la verità, con internet, in edicola vado proprio raramente. Tempo inversamente proporzionale a quello che passo in libreria…
    Bellissimo il link alla pagina degli illustratori!

  4. antonietta ha scritto:

    Un Raggio di Sole per illuminare il freddo dell’inverno!
    Ho ricevuto il PREMIO SUNSHINE AWARD 2011 e poiché trattasi di un premio che si passa ad altri, io ho deciso di riconoscerlo a te!
    Sul mio blog scopri di cosa si tratta:
    http://arteamorefantasia.blogspot.com

  5. piacere di conoscerti ha scritto:

    Molto carina questa rivista,i disegni sono genuini e semplici e i colori tenui. Secondo me ce la puoi fare e anche io mi metterei in fila dietro ad “ele” per comprarla!

  6. francesca ha scritto:

    collaboriamo? francesca

  7. roberta cobrizo ha scritto:

    oh magari!

  8. Raffaella ha scritto:

    come si fa a comprare la rivista ?

  9. sabrina ha scritto:

    grazie a tutte per l’offerta di collaborazione, vi anticipo che mi sono appena iscritta ad un corso di illustrazione….
    per chi vuole comprare okido puo’ farlo online sul sito http://okido.co.uk/

  10. Daniela ha scritto:

    Stupendi devo dire…una visita al sito la faccio, visto che sono anche qui in Gran Bretagna…

  11. mami ha scritto:

    Davvero bella,  grazie mille per la segnalazione, credo che a Davide piacerebbe moltissimo.

  12. lucilla ha scritto:

    anche io ci sto!! Collaboration quando volete…io scrivo da roma 🙂

Commenta questo post