In giro a piedi per la campagna - Vivere semplice

In giro a piedi per la campagna

Terzo fine settimana nella nuova casa in campagna: abbiamo raccolto cariole e cariole di foglie secche e le abbiamo bruciate con il solito mitico acciarino. Abbiamo anche trovato questi profumatissimi rametti di alloro con cui ci siamo fatti delle corone. Mamma ha suggerito che Zeno fosse Dante e LorenzoPedro fosse Virgilio…. poi capiranno. Per adesso giocate figli!! Ci siamo buttati (metaforicamente) giù dal dirupo vicino casa e abbiamo scoperto che i vicini del casale accanto hanno un meraviglio campetto da ping-pong che ci hanno detto possiamo usare quando vogliamo.

Siamo anche andati in giro a piedi per la valle…. abbiamo conosciuto “le comari di farfa”, due sorelle che fanno l’olio e hanno un ristorantino nella valle accanto alla nostra. Ci hanno fatto assaggiare il loro ottimo olio!!
E ovviamente abbiamo fatto il fuoco (che attualmente è l’attrattiva maggiore per noi adulti,e sta diventando anche una sfida a chi è più bravo!!)

Leggi altri articoli della categoria Bambini + Scuola, Manualità

Originariamente scritto il 11 febbraio 2008

1 Commenti per questo post

  1. Claudia ha scritto:

    Ehi, bella questa cosa della traduzione via google! Forse dovrei farlo anch’io! Risparmierei tempo… ma che disonore per una traduttrice, seppur arrugginita!

    La vostra casa in campagna sembra bellissima.

    Per quanto riguarda il progetto delle foto, se ne hai voglia fallo… sarebbe carino!

Commenta questo post