Archivio | MEDIA

L’anonimato: un ottima occasione per…

L’anonimato e l’autoregolazione del comportamento: le reazioni del cervello ad una esposizione poco appropriata ai mezzi digitali

Memorizzare nel cervello o archiviare nel cloud?

Come possiamo aiutare il nostro cervello a ricordare? Forse memorizzare è meglio che archiviare tutto in folder digitali di cui ben presto ci dimenticheremo.

Come tenere il cervello in allenamento

Se vuoi usare al meglio la tecnologia senza che questa comprometta la tua capacità di pensare devi tenere il cervello in allenamento. Ecco qualche consiglio

Si può smettere di usare il cervello?

Demenza digitale: un libro autorevole e complesso su come è cambiato il modo di usare il cervello e quali sono gli effetti che gli esperti stanno osservando

Suoni e rumori: ascoltare per capire il mondo

Suoni e rumori degli Stomp: ascoltare per trovare ispirazione nelle cose semplici. Uno spettacolo imperdibile

Avere le idee più chiare su bambini e internet

Bambini e Internet: come avere le idee più chiare con il libro I nuovi bambini, come educare i figli all’uso delle tecnologie senza diffidenze e paure

I diritti dei bambini: ascoltare per poter immaginare

Nell’era degli schermi ascoltare non è più di moda, ma è fondamentale e fa bene ai bambini perchè..

Imparare e insegnare con la tecnologia. In arrivo il media educator

Imparare e insegnare con la tecnologia. In arrivo il media educatorOra spiegatemi perchè a scuola serve la tecnologia! E non ditemi perchè è di moda o perchè non si può più fare senza. Ho bisogno di capire, mi serve un media educator, qualcuno che ne sappia.

Spegni la tv, accendi la radio!

Vivere nel presente
Quando ascolti qualcosa la tua mente puo’ spaziare, colorare, dare una forma fisica tutta personale al pensiero: si chiama immaginazione ed è la benzina della creatività. #sensidacoltivare

Videogame: sparare, stritolare, violentare è divertente!

Sparare, stritolare, violentare è divertente!Prendi a sberle la maestra: è divertente! Strategie e misteri svelati del marketing per l’infanzia, un affare che renderà genitori e figli sempre più nemici e le marche dell’intrattenimento sempre più ricche.

Perchè spegnere la tv

butta via la tvLa tv piace quasi a tutti e il motivo è fin troppo chiaro: ce l’hanno propinata in tutti i modi e alla fine ci hanno convinto. Non c’è dubbio che la televisione sia un passatempo a costo zero, una babysitter dalle poche pretese, e un sottofondo per tappare i vari buchi che la vita ci presenta.

Sempre a proposito della tv

tvNuovi e più entusiasmanti elementi a supporto della mia solita tesi: non mettete i bimbi davanti alla tv. Lo ripeterò fino alla noia…

Bimbi e tv

tvAlcuni dicono che non ha mai ammazzato nessuno. Altri dicono che è la rovina dell’infanzia. Il dibattito è aperto ma se non se ne parla abbastanza. Il motivo? Non conviene a nessuno.
Costi e benefici della babysitter più economica del mondo, al servizio di tutti voi genitori per intrattenere i vostri bulli, stressati, nichilisti e aspiranti tali. Costi e benefici della babysitter più economica del mondo, al servizio di tutti voi genitori per intrattenere i vostri bulli, stressati, nichilisti e aspiranti tali.