Sempre più vicini all'acqua - Vivere semplice

Sempre più vicini all’acqua

La novità di questa primavera appena arrivata sono i pattini a rotelle. Abbiamo trovato un’ottima location per andare su e giu indisturbati, è il lungolago di Ginevra, ma potrebbe essere il lungolago di qualsiasi posto del mondo, visto che Ginevra sembra essere la città più senza personalità della terra. A dir la verità ho conociuto recentemente personaggi alquanto interessanti: una donna della mia età che fa esperimenti di sciamanesimo, un’altra mamma che progetta di trasferirsi in india per potersi permettere la babysitter (qui costano davvero troppo care), un’amica americana che mi ha introdotto ad una interessante pratica che si chiama EFT e poi un sacco di bambini, di tutti le forme e i colori.

primavera1.jpg

L’EFT sta per Emotional Freedom Technique e se buttate questa sigla su Google scoprirete che non sono l’unica ad averla scoperta. Potrà anche sembrarvi una delle mie castronerie ma se proprio vi interessa saperlo su di me funziona benissimo. Sarò fortunata!!

primavera2.jpg

In questi giorni ci stiamo lentamente avvicinando all’acqua, non vediamo l’ora che sia tempo di fare grandi bagni nel lago, abbiamo anche gia trovato la baby plage, un posto sabbioso con grandi alberi sui quali sono attaccate amache e altalene fatte da genitori. A volte mi sembra di essere ad Auroville anche se il  lusso che ricopre questo luogo quasi come una cappa di nebbia mi da i nervi da pazzi.

primavera3.jpg

Se non altro ho capito (anche se lo sapevo gia) che il lusso non mi si addice, che adoro quando i miei figli si rotolano nel fango e che stare vicino alla gente griffata mi fa venir voglia di rovesciargli il succo di frutta addosso.

Leggi altri articoli della categoria Genitori + Famiglia

Originariamente scritto il 23 marzo 2009

4 Commenti per questo post

  1. kosenrufu mama ha scritto:

    ohhhh, come ti capisco e come ti do ragione, meglio essere, che sembrare veri! un abbraccio ai due pattinatori!

  2. chiara ha scritto:

    Sono il tuo prototipo di mamma simpatica!
    Tre figli, uno stipendio appena suff. per la fine del mese, vestiti per bambini passati da fratello a fratello, da cugino a cugino, comprendo l’arco di 8 anni,
    il mio ultimo giubbotto risale a 6 anni fa, e ieri sono stata canzonata da un’amica perchè avevo un golf i cachemire, è vero, con un buco sulla manica, comprato da mia mamma quando avevo 18 anni, ora ne ho 37!

  3. Laura ha scritto:

    EFT.. mai sentito parlare, ma mi incuriosisce molto (come tutto quello di cui parli, di solito). Mi documentero’. Grazie.

  4. Angelo ha scritto:

    ma non è la stessa cosa a Milano, Roma….Iseo….Pescara….Peschiera Borromeo? Voglio dire questa mania della ‘griff’ a tutti costi, dai 0 ai 99 anni e oltre, non è un fenomeno a cui dovremmo essere già abituati in Italia? sono da 4 mesi a ginevra, per ora senza famiglia, ok il week-end per ora non sono stato molto da queste parti, ma per lo meno qui a Paquis, Servette e cmq ancha tra i miei colleghi che abitano in varie zone di Ginevra, questo fenomeno mi sembra lontano anni luce.

Commenta questo post