Il multitasking ci fa male

Il multitasking fa male!

au4b

Il multitasking fa male, non ci appartiene, non è una cosa umana. Il multitasking in realtà non esiste.

Gli esseri umani non possono fare (bene) più di una cosa alla volta. Lavorare o vivere in multitasking è solo un’illusione. In realtà quello che stiamo facendo è passare ipervelocemente da una cosa all’altra pensando di risparmiare tempo, fulminando quella lampadina che è il nostro cervello.

La mia maestra di yoga dice che siamo come uno scaldabagno: accendere e spegnere il cervello continuamente non fa altro che stancarci mortalmente, consumare un sacco di batterie, salvo poi fulminarci pietosamente come una lampadina, o come uno scaldabagno.

Ma oggi lo conferma anche Matt Richtel, Tecnology Report del New York Times, che afferma: fare più cose nello stesso tempo non si puo’.

Si puo’ passare di palo in frasca continuamente con il risultato che il livello di stress aumenta sensibilmente e si rischia di andare in stato di overload. Ascolta l’intevista (in inglese, 13 minuti ben spesi). Se vuoi approfondire leggi e ascolta il suo intervento su “The price of putting your brain on computers
sullo stesso argomento approfondisci sul canale tecnologia del NYT

Perchè lo facciamo quindi?

Tendiamo a fare più cose contemporaneamente perchè siamo sotto l’effetto del dopamine score una risposta neurochimica del nostro cervello alle molteplici stimolazioni che fronteggiamo durante la nostra vita diurna.

In pratica ci cerchiamo sempre ulteriori stimoli perchè ne abbiamo bisogno, perchè gli stimoli creano dipendenza celebrale. Interessante no? Ora tocca capire come si sviluppa il cervello dei nativi digitali, a questo proposito Richtel sta facendo interessanti scoperte di cui vi parlerò.

E io che pensavo che fossero i nuovi stimoli a venire a cercarmi. Forse invece di dirci bombardati dagli stimoli dovremmo cominciare e riflettere sul perchè non ci proteggiamo.
Ci piace forse cosi? Anche al tossicomane piace cosi, a parte gli effetti collaterali…

Possibili soluzioni?

Fai l’uncinetto, rallenta, digital-disintossicati. Buona lettura (in multitasking)

Leggi altri articoli della categoria Ritmo della vita

Originariamente scritto il 10 agosto 2012

9 Commenti per questo post

  1. Alchemilla ha scritto:

    Oddio! 
    Devo riflettere…molto…ma l'uncinetto proprio no…

  2. mammamichi ha scritto:

    Ecco, finirò con il cervello fritto! Domani farò ascoltare l'intervista anche in ufficio….!
    Bella la nuova grafica!

  3. Barbapapa' ha scritto:

    No dai, lasciami vivere l'illusione! Oltre al lavoro oggi si dovrà fare la spesa, accompagnare la bimba in piscina, chiamare l'idraulico per quel tubo che perde, sentire come mai quelli del box non mi hanno ancora pagato l'affitto, prenotare un volo a Londra per lavoro per la prossima settimana, andare a tagliarmi i capelli altrimenti qui succede il finimondo, spedire una raccomandata, aggiornare il blog, parlare con mia moglie… oh, qualcosa la dovrò fare contemporaneamente, non si scappa! 😀

  4. sicampeggia ha scritto:

    Certo che a leggerti ci si guadagna in autostima: io che il massimo del multitasking  che riesco a fare e far uscire insieme Matteo e Luna (il nostro cagnolino) e mi viene pure a fatica! Comunque non è un caso che  lo zen ha una storia millenaria. Baciotto, ciao

  5. chiara ha scritto:

    Ciao come Barbapapà, che non conosco, ma leggo qui, purtroppo non sempre siamo noi a cercare stimoli nuovi, ma le necessità e gli impegni ci portano adoverci incaricare di più cose contemporaneamente.
    L'effetto è rimanere storditi sulla panchina del parco mentre si guardano i figli giocare, perdere le battute dell'amico a cena, soffrire d' nsonnia dovuta all'ansia la notte…

  6. zzoe ha scritto:

    e io che pensavo di essere brava a fare più cose insieme… mi guardo il video che è meglio!

  7. alessandra ha scritto:

    Quanto mai vero! Siamo noi che ci facciamo coinvolgere troppo dagli stimoli esterni (effettivamente troppi, pero') e non vogliamo fare a meno di nulla.
     
    Qui lo dico ma poi sono la prima a farmi stritolare dalla perversa logica del multitasking.

  8. Domenico ha scritto:

    Il multitasking e' un concetto dell'informatica. Mica siamo computer?

  9. sabrina ha scritto:

    si lo so ma pare sia molto di moda anche tra gli umani

Commenta questo post